PONTE SAN NICOLA (e i nostri dubbi)

21 Nov

Il problema della mancanza di manutenzione delle infrastrutture pubbliche è un capitolo ancora tutto da scoprire nella ridente città di Benevento.

Ponte San Nicola, e la sua relativa chiusura, è solo l’ultimo degli esempi.

Nonostante le dichiarazioni riportate dal sindaco Fausto Pepe e dall’assessore ai CAPOlavori pubblici, Cosimo Lepore, che hanno dichiarato che il ponte è stato danneggiato dall’alluvione del 15 di ottobre, in modo da far rientrare la sua sistemazione nei lavori di “somma urgenza”, lo stesso ponte, dai documenti in nostro possesso, era già in condizioni pietose.

Ad aprile di quest’anno, infatti, Sannio Report, con foto e video, ha testimoniato la fatiscenza della struttura in maniera tale da presentare un esposto all’ufficio Prevenzione-Pubblica incolumità del Comune di Benevento.

Ma le carte in nostro possesso non si fermano qui: in questo articolo alleghiamo uno degli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco proprio su questo ponte.

E’ evidente che sussistono delle problematiche antecedenti l’alluvione, probabilmente il sindaco ha fatto finta di ignorarle, e già in occasione dell’appalto per la risistemazione della strada avevamo molti dubbi che si sarebbe potuto fare qualcosa. I lavori sono iniziati, con ampio spazio sui giornali, un po’ di tempo prima del 15 ottobre…..ma dopo un po’ già si erano fermati.

Per quale motivo?

Magari la ditta che doveva effettuare i lavori si era resa conto che non sarebbe bastato un po’ di asfalto e cemento per questa struttura?

Magari ha mandato comunicazione in tal senso allo stesso ente?

Noi sappiamo solo che il ponte era stato chiuso a metà. E adesso è chiuso per intero.

I dubbi ci sono e permangono e anche la corsa a far rientrare la risistemazione di ponte San Nicola tra i lavori di somma urgenza è, per certi versi, sospetta.

Chi pensa male fa peccato, ma qualche volta c’azzecca.

Felice Presta

Questo slideshow richiede JavaScript.




2 Replies to “PONTE SAN NICOLA (e i nostri dubbi)

  1. Pingback: Ponte San Nicola: Tibaldi contro Moschella, e intervengo io!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *