materiali abbandonati

Incominciamo dalle rovine “visibili”, quei luoghi dove si può osservare il degrado “fisico”. Non si tratta di semplici spazi abbandonati dove si scaricano abusivamente materiali, sono tante piccole ferite sul volto della città. La responsabilità è di tutti, cittadini e amministratori che sono l’espressione della stessa “società incivile”.


una distesa di sampietrini nei pressi dello Stadio (disponibili per futuri scontri)

La struttura diroccata vicino al materiale abbandonato