Cucù, la prescrizione non c’è più !

20 Feb

06 Conferenza Stampa 2014Colpo di scena nell’udienza di ieri (19 febbraio ndr) del processo “Mani sulla città”.

Il collegio giudicante ha fatto saltare l’annunciata prescrizione per il sindaco Pepe e degli altri imputati, così come in precedenza annunciato il 5 febbraio.
I tre magistrati (Fallarino, Telaro e Rotili) hanno affermato di aver calcolato erroneamente i tempi di prescrizione per il reato di corruzione elettorale che resta a carico del sindaco di Benevento, dell’ex assessore Damiano e degli altri imputati Ferraro e Nardone della cooperativa San Valentino.

Ci dispiace per il sindaco che era “orgoglioso e felice” per l’arrivo delle prescrizione. Ora ha un argomento in meno a disposizione per la sua debole difesa politica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *